Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Ammazzato per una rapina agricoltore 65enne nel Mantovano

L'uomo, Edo Colli, stava tornando da una serata con gli amici. Fermato vicino a casa, è stato rapinato; una bastonata in testa l'avrebbe ucciso

Un agricoltore di 65 anni, Edo Colli, è stato ucciso venerd' sera poco prima della mezzanotte a Buscoldo (Mantova) in via Torre d'Oglio mentre stava facendo ritorno a casa dopo una serata trascorsa con gli amici. 

L'uomo, secondo i primi accertamenti dei carabinieri, sarebbe stato bloccato da una o più persone forse intenzionate a rapinarlo. Ne sarebbe nata una colluttazione e un colpo in testa, forse un pugno o una bastonata, secondo i primi rilievi, gli ha provocato la morte.

Non è escluso però che il colpo mortale se lo sia procurato cadendo nel fosso dove è stato trovato. Il cadavere è stato trovato dalla figlia e dall'ex moglie.

La figlia, infatti, dalla casa (una grande cascina) ha scorto nel viottolo che porta alla strada provinciale l'auto del padre con i fari accesi. Non trovandolo in auto ha avvisato la madre che si è recata sul posto. Insieme hanno iniziato le ricerche e hanno trovato Edo Colli in un fossato ormai privo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ammazzato per una rapina agricoltore 65enne nel Mantovano

MilanoToday è in caricamento