menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Per i bimbi non c'è stato nulla da fare. Nella foto, i carabinieri sul posto

Per i bimbi non c'è stato nulla da fare. Nella foto, i carabinieri sul posto

Omicidio a Giussano: uccide i figli di otto e due anni

In un raptus di follia ha preso un coltello e ha sgozzato la sua bambina di 8 anni e il piccolo di 2. La terribile tragedia si è consumata nell'appartamento di un uomo di 32 anni

In un raptus di follia ha preso un coltello e ha sgozzato la sua bambina di 8 anni e il piccolo di 2. La terribile tragedia si è consumata nell'appartamento di un uomo di 32 anni, in via IV novembre a Paina di Giussano, in Monza e Brianza, nella notte tra martedì e mercoledì 12 febbraio.

L'omicida si chiama Michele Graziano e ha 32 anni. Lavora all'Esselunga di Lissone, poco distante, ed era in fase di trasloco: da poco era finita la sua relazione con la madre del suo bambino di due anni.

Aveva avuto la bimba di otto anni da una precedente relazione. Entrambe le donne sono state informate, mentre lui è al San Gerardo e - da quello che viene riferito - non è in pericolo di vita.

Dalle prime informazioni è emerso che fosse depresso e avesse già tentato di togliersi la vita. Ma il suo legale ha affermato che Graziano non aveva dato segni di squilibrio in passato e che aveva semplicemente difficoltà a pagare gli alimenti.

Dopo aver compiuto l'orribile gesto ha tentato di togliersi la vita ma l'arrivo del fratello, il primo ad accorrere nella casa trasformata in macabro mattatoio, ha permesso l'intervento dei soccorsi.

Il 32enne è stato trasportato all'ospedale San Gerardo dove i medici l'hanno operato. Per i bambini invece non c'era più nulla da fare. Sull'episodio indagano i carabinieri. Secondo quanto si apprende, era in fase di separazione dalla moglie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento