Cronaca

Donna e compagno uccisi dall'ex: condannato all'ergastolo

Gli omicidi nel 2014, uno a Rimini e uno a Mozzate (Como). L'uomo è reo confesso di entrambi i delitti: fu aiutato dalla nuova compagna, da un minorenne e da uno zio. "Impazzivo di gelosia"

I condannati per l'omicidio di Nusdorfi

Ha avuto l'ergaostolo il 30enne Dritan Demiraj, albanese reo confesso di avere ucciso l'ex compagna Lidia Nusdorfi (35 anni all'epoca dei fatti) e il nuovo fidanzato della donna, Silvio Mannina, in preda alla gelosia. I due omicidi risalgono al 28 febbraio e all'1 marzo del 2014. 

L'agghiacciante vicenda venne alla luce quando, nel tardo pomeriggio del primo marzo, fu uccisa la donna, nel sottopassaggio della stazione ferroviaria di Mozzate (Como), località in cui Lidia si era trasferita da Rimini (la città in cui si è celebrato il processo) dopo avere lasciato Dritan. In un primo momento Dritan spiegò di essere stato tutta la notte al lavoro in panetteria e quell'alibi fu confermato anche dal datore di lavoro. Ma i carabinieri non ci credettero e Dritan alla fine confessò

Dopo qualche giorno ci si rese conto che il nuovo fidanzato della donna era scomparso dalla circolazione dal 28 febbraio, giornata in cui aveva ricevuto un appuntamento (via Facebook) da parte di Monica Sanchi, nuova fidanzata di Dritan. Il quale, ad aprile 2014, confessò di avere ucciso anche Silvio, dopo averlo picchiato e torturato.

Per l'omicida la corte ha comminato l'ergastolo con isolamento diurno per 18 mesi, mentre Monica Sanchi è stata condannata a trent'anni di carcere. Altre condanne per un minorenne accusato di avere aiutato Dritan Demiraj a compiere entrambi gli omicidi, nonché per Sadik Dine, zio dell'uomo, che secondo l'accusa avrebbe aiutato il nipote a nascondere il cadavere di Silvio Mannina. Nell'ultima udienza del processo, accenno di pentimento per Dritan Demiraj, che ha spiegato alla corte di essere «impazzito per la gelosia», dopo il «tradimento e umiliazione» da parte della povera Lidia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna e compagno uccisi dall'ex: condannato all'ergastolo

MilanoToday è in caricamento