rotate-mobile
Cronaca Stazione Centrale / Via Ponte Seveso

Novantenne uccisa in casa per rapina: fermati due uomini

Indagini rapide da parte della polizia: i due fermati avevano oggetti della donna. Uno dei due, in passato, aveva avuto contatti con lei

E' morta per una rapina finita in tragedia la novantenne Fernanda Cochi, trovata senza vita venerdì pomeriggio nel suo appartamento di via Ponte Seveso 26 a Milano, in cui viveva da sola. Nella giornata di sabato 30 ottobre, gli agenti della squadra mobile della questura meneghina, guidati da Marco Calì, hanno rintracciato e fermato i due uomini considerati responsabili dell'omicidio.

Si tratta di un ecuardoriano di ventidue anni e di un peruviano di quarantaquattro anni. Quest'ultimo pare avesse avuto contatti saltuari con la vittima. I poliziotti hanno sequestrato ad entrambi alcuni effetti personali di proprietà dell'anziana, che era vedova e senza figli.

Fernanda Cochi è morta per un colpo alla testa fatale, sferrato con un ferro da stiro trovato sporco di sangue. Le immagini di sorveglianza della zona hanno ripreso almeno uno dei due rapinatori mentre usciva dal palazzo. Le indagini, coadiuvate anche dalla polizia scientifica, hanno fatto il resto. 

Allarme scattato per il fumo dalla finestra

L'allarme era scattato venerdì verso le 15.15, quando i passanti avevano notato del fumo uscire dalla finestra dell'abitazione della novantenne, al primo piano di un condominio poco distante dalla stazione Centrale. I vigili del fuoco avevano poi visto la vittima nel salone, ormai priva di vita. Il principio d'incendio aveva invece interessato la camera da letto del trilocale, segno evidente che si trattava di un gesto doloso per cercare di cancellare le tracce. 

La casa era apparentemente in ordine ma la 'pista' della rapina era stata immediatamente seguita anche per un particolare: lo spioncino della porta d'ingresso dell'appartamento della donna, così come quello dell'appartamento a fianco, era stato oscurato con un pezzo di carta incollato. La donna aveva sempre vissuto in quel quartiere e, da sei anni, si era trasferita solo di qualche civico nella stessa via.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novantenne uccisa in casa per rapina: fermati due uomini

MilanoToday è in caricamento