menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Naviglio a Trezzano

Il Naviglio a Trezzano

Ex tassista ucciso a Trezzano: arrestata la moglie

Fin dall'inizio gli inquirenti non le avevano creduto

Arrestata la donna considerata responsabile dell'omicidio di Riccardo Rossi, l'ex tassista 56enne trovato cadavere lungo la pista ciclabile che costeggia la Nuova Vigevanese all'altezza di Vermezzo. L'omicidio è avvenuto la sera del 16 settembre 2014 a Trezzano sul Naviglio. Secondo le indagini, a uccidere Rossi sarebbe stata la moglie, Lucia Fiore, 53 anni (video dell'arresto).

Fin dai primi momenti i carabinieri di Corsico non avevano creduto alla donna (tutte le bugie della donna crollano), che aveva raccontato che il marito, dopo essere uscito, non era più rientrato a casa. Così la Fiore aveva cambiato immediatamente versione, spiegando che il marito aveva avuto un malore in casa e fosse morto, cosicché aveva pensato di disfarsi del cadavere portandolo con un borsone dove poi è stato trovato. 

L'autopsia ha poi dimostrato che la vittima era stata sedata con una somministrazione di una forte dose di medicinali e poi soffocata fino alla morte per asfissia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento