rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca San Colombano al Lambro / Corte Grossi

Ucciso dopo una lite da uno dei suoi ospiti, muore a San Colombano

Un romeno di 41 anni è stato ucciso a casa sua, la scorsa notte, durante una lite con alcuni connazionali. E' accaduto in località a San Colombano al Lambro, in una cascina

Un romeno di 41 anni, Emil Dorvos, è stato ucciso a casa sua, la scorsa notte, nel Milanese, durante una lite con alcuni connazionali. E' accaduto in località Corte Grossi a San Colombano al Lambro, dove un gruppo di romeni si era recato a cena da un connazionale, in una cascina.

Tre degli ospiti, però, ad un certo punto, anche per via del molto alcol assunto, hanno cominciato a litigare con il padrone di casa fino a quando uno di essi lo ha colpito con una piastrella di cemento al volto.

L'uomo è deceduto per il gravissimo trauma facciale. Tutto è avvenuto davanti alla moglie della vittima, una donna romena, che sta collaborando con i carabinieri della compagnia di S.Donato Milanese per rintracciare i colpevoli. La vittima lascia un figlio piccolo, di pochi anni. Gli uomini dell'Arma hanno immediatamente setacciato tutte le cascine della Bassa, fra Chignolo Po, Miradolo Terme e le varie frazioni per rintracciare i romeni che vivono sparsi per il territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucciso dopo una lite da uno dei suoi ospiti, muore a San Colombano

MilanoToday è in caricamento