menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto i carabinieri

Sul posto i carabinieri

Omicidio a Cesano Maderno: moglie e figlia in stato di fermo

Secondo gli investigatori, nella notte, sarebbe avvenuta una "tragedia famigliare". La vittima aveva 52 anni

La moglie e la figlia del 52enne Salvatore Marsiglia, ucciso venerdì sera nel suo appartamento a Cesano Maderno (in Brianza), si trovavano nella caserma di Desio dove, secondo le prime informazioni, vengono interrogate alla presenza del sostituto procuratore di Monza. Sono state poi condotte in carcere: la moglie avrebbe colpito il marito con delle coltellate, la figlia con un martello. 

Alle due donne gli inquirenti stanno chiedendo di ricostruire quanto accaduto alle 22 circa, quando sarebbe scoppiata la lite all'interno dell'abitazione di via Pala Bianca. L'ipotesi che prevale tra gli investigatori e' che si tratti di una "tragedia familiare". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento