rotate-mobile
Cronaca Chinatown / Via Paolo Sarpi

Omicidio a Milano: uomo ucciso in una sparatoria in Chinatown

L'uomo è morto il giorno del suo compleanno

Non ce l'ha fatta uno dei cittadini cinesi feriti nella sparatoria avvenuta la notte tra venerdì e sabato in via Signorelli a Milano. Si tratta di un uomo di 36 anni, Xipu Hu, è morto prima dell'alba del 28 febbraio, all'ospedale San Carlo, dove si trovava ricoverato. Aveva piccoli precedenti penali per rissa e irregolarità nella gestione di un locale pubblico (Video: il testimone).

La morte è arrivata durante un'operazione chirurgica eseguita per cercare di limitare le lesioni dovute ad un proiettile che lo aveva raggiunto all'addome. L'uomo è deceduto il giorno del suo compleanno, è quindi probabile che nel locale si trovasse per festeggiare con gli ami.

L'altro ferito, anche lui con precedenti penali, resta grave all'ospedale Niguarda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Milano: uomo ucciso in una sparatoria in Chinatown

MilanoToday è in caricamento