Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Omicidio suicidio: la pista della gelosia. Lite la sera prima, durante una festa

Gli inquirenti scandagliano la vita dell'imprenditore e della donna che aveva assunto come colf

L'imprenditore e la donna

La villa di Borgarello, vicino a Pavia, nel fine settimana diventava luogo di convivialità, di feste. Gli abitanti invitavano gli amici, amavano ricevere ospiti. Gli abitanti erano l'imprenditore di San Donato Milanese Enrico Lanati, 48 anni, e Mileidy Verdial Canales, cubana 26enne, assunta però come colf dall'uomo. 

Erano, perché sono morti entrambi: lui l'ha strangolata domenica notte nella villa, poi ha atteso qualche ora, infine è uscito per recarsi in campagna dove si è tolto la vita con un colpo di pistola. L'arma, riferiscono gli investigatori, non era denunciata. Sulla dinamica non sembrano esservi dubbi: un messaggio di lui ai parenti, di scuse, parla abbastanza chiaro.

La coppia amava ricevere ospiti, come si è detto, e così è successo anche la sera prima dell'omicidio-suicidio. Sabato, come sempre, gli amici di lui si sono recati nella villa per trascorrere insieme la serata, tra musica e balli. Gli inquirenti hanno già sentito alcuni di questi amici, che hanno confermato la festa la sera prima della tragedia ma avrebbero anche aggiunto che i due avevano avuto dei momenti di tensione.

La "pista" seguita è prevalentemente di natura passionale, e vorrebbe che il rapporto andasse più in là rispetto al semplice lavoro domestico. Non si sa però se la tensione percepita dagli amici fosse dovuta a questioni sentimentali; forse (anche) a ragioni economiche. Tutti dettagli ancora non chiariti, che verranno scandagliati nelle prossime settimane.

Gli investigatori sono stati avvertiti dai parenti di lei, che domenica l'aspettavano e sono andati a cercarla in casa, trovandola in camera da letto ormai morta. A quel punto sono scattate le ricerche di lui, localizzato attraverso le celle telefoniche. Ma si era tolto la vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio suicidio: la pista della gelosia. Lite la sera prima, durante una festa

MilanoToday è in caricamento