menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'omicidio (Gemme/MilanoToday)

Il luogo dell'omicidio (Gemme/MilanoToday)

Duplice omicidio a Quarto Oggiaro: indagini

Tre possibili moventi, ma di sicuro c'è lo spaccio di droga sullo "sfondo" dell'omicidio di Tatone e Simone

Tre sono le piste principali per il duplice omicidio a Quarto Oggiaro, in cui sono stati uccisi Paolo Simone ed Emanuele Tatone. La prima è quella di uno "sgarro" in un rapporto personale tra i due e l'assassino o gli assassini. Le altre due piste si riferiscono invece a diversi moventi ma comunque nell'ambito di contrasti tra famiglie della criminalità organizzata.

In ogni caso sembra accertato che il quadro "di riferimento" sia quello dello spaccio di sostanze stupefacenti. Intanto nella giornata di mercoledì si svolgono le autopsie sui due cadaveri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento