menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dove viveva la vittima

Dove viveva la vittima

Uccise con violenza un venditore di tappeti in piazza Tripoli: arrestato

Scovato dai carabinieri dopo una lunga indagine

E' stato arrestato in Egitto mercoledì 19 novembre il 28enne, A.R.M., ritenuto responsabile del brutale omicidio che aveva avuto come vittima Gorijan Parviz, 79enne venditore di tappeti iraniano che viveva a Milano da decenni, lo scorso settembre. Sarebbe stata una rapina finita nel sangue. 

L'uomo era stato trovato morto, colpito con un oggetto contundente. 

La polizia giudiziaria egiziana, con il supporto degli investigatori dell'arma dei carabinieri, ha scoperto e arrestato l'assassino nella sua cittadina d'origine, dove era scappato dopo il fatto. Sull'uomo, dopo le indagini e le intercettazioni dei carabinieri di Milano, pendeva un mandato di cattura internazionale. 

Sono state le frequenti telefonate del padre del presunto killer dall'Italia (nelle quali lo 'obbligava' con insistenza a sposare una cugina) a mettere i militari sulle sue tracce. 

A.R.M. è ora in attesa dell'estradizione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento