menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'omicidio

Il luogo dell'omicidio

Accoltellato in strada dai complici, quattro persone fermate

Alcune persone sono state sentite in caserma, dai carabinieri, in merito all'omicidio del giovane peruviano avvenuto in via Oldofredi sabato mattina

Quattro persone sono state sottoposte a fermo dai carabinieri del Nucleo investigativo di Milano nell'ambito dell'indagine sull'omicidio di Royas Padilla George Elvis, il peruviano ucciso sabato scorso in via Oldofredi a Milano.

A quanto appreso sono quattro uomini nordafricani di origine egiziana. L'accusa per loro è quella di concorso in omicidio per l'assassinio di Padilla.

Due sono in stato di fermo già da sabato e in attesa della decisione del gip Alessandra Simion sulla richiesta di convalida e della custodia cautelare in carcere presentata dalla Procura. Gli altri sono in stato di fermo da lunedì.

Le indagini sono coordinate dal pm Mario Venditti e dal Procuratore aggiunto Alberto Nobili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento