Uccisione cileno, "il colpo sparato da distanza ravvicinata"

Primi accertamenti balistici: il colpo sarebbe stato sparato da una breve distanza

Dai primi accertamenti balistici nell'ambito dell'inchiesta che vede indagato per omicidio volontario l'agente di polizia locale Alessandro Amigoni, che ha sparato e ucciso un cileno di 28 anni, sembra che il colpo partito dalla pistola di servizio sia stato esploso da non molta distanza rispetto alla posizione della vittima. Il proiettile, infatti, ha trapassato il corpo del cileno, entrando dalla scapola e uscendo dal cuore, con direzione dal basso verso l'alto e questo potrebbe essere un elemento, da quanto si è saputo, che indica che l'agente e l'immigrato non erano troppo distanzi l'uno dall'altro. Al momento non si sa con esattezza a quanti metri si trovassero l'uno dall'altro. Anche il fatto che il proiettile ha trapassato completamente il corpo della vittima potrebbe essere un elemento che avvalora l'ipotesi di una distanza non elevata tra i due (fonte: ansa).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento