La condanna / Barona / Via Felice Lope de Vega

Ergastolo per l'uomo che uccise la moglie "perché aveva spento la tv"

L'omicidio si era consumato a Milano: l'uomo si era costituito subito dopo

Uccise la moglie a coltellate in "uno scatto di rabbia" innescato da motivi futili, "perché aveva spento al televisione", aveva dichiarato lui stesso ammettendo l'omicidio. I fatti risalgono al 30 novembre 2022. Bouchaib Sidki,  61enne italo-marocchino, si scagliò con un coltello sulla moglie di 51 anni Wafaa Chrakoua al termine di una lite nell'appartamento di via Lope de Vega, nel quartiere Barona di Milano.

Omicidio via Lope de Vega (foto Guarino)

Con sentenza emessa oggi, 27 giugno, la Corte d'assise ha condannato Bouchaib all'ergastolo per omicidio pluriaggravato. Disposta inoltre una provvisionale di risarcimento di 150 mila euro per ognuno dei 4 figli, costituiti parte civile. La corte ha inoltre disposto la revoca del patrocinio gratuito per l'imputato: l'uomo aveva infatto dichiarato un reddito di 10mila euro all'anno, ma nel corso del procedimento è emerso che in realtà risulta in possesso di "cospicui cespiti in Marocco", in particolare edifici affittati a una banca e a una assicurazione.

L'omicidio

Come accertato nel corso delle indagini coordinate dalla pm Sara Arduini, al culmine di un litigio l'uomo aveva afferrato un coltello da cucina colpendo ripetutamente la 51enne nella camera da letto nel loro appuntamento al quarto piano.

Subito dopo, Bouchaib aveva chiamato il 112 e uno dei figli, il secondogenito, per poi consegnarsi ai carabinieri. Secondo quanto riferito poco dopo l'omicidio a MilanoToday, i vicini di casa avevano sentito più volte la coppia litigare, e in diversi episodi l'uomo avrebbe avuto un atteggiamento aggressivi anche nei confronti degli altri condomini. Più di una volta i vicini erano anche intervenuti per placare le liti, ma la donna aveva sempre sostenuto che le urla fossero solo rimproveri nei confronti dei figli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ergastolo per l'uomo che uccise la moglie "perché aveva spento la tv"
MilanoToday è in caricamento