Sabato, 20 Luglio 2024
Omicidi

Tragedia a Marnate: uccide la madre e tenta di togliersi la vita

È successo in via Marconi nella giornata di venerdì 23 settembre, sul caso indagano i carabinieri

Una donna di 88 anni, Maria F., è stata trovata morta nel suo appartamento in via Marconi a Marnate (Varese) nella giornata di venerdì 23 settembre. A ucciderla, secondo quanto finora ricostruito dai carabinieri, sarebbe stato il figlio 60enne che viveva con lei; l'uomo successivamente avrebbe tentato di togliersi la vita. 

Il dramma è avvenuto nel primo pomeriggio di venerdì. A scoprire il tutto e a lanciare l'allarme è stato un parente dell'anziana che si è presentato a casa dell'88enne per una visita di cortesia. Per lei non c'è stato nulla da fare, mentre il 60enne è stato trasportato all'ospedale di Busto Arsizio, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Sul luogo del delitto stanno lavorando i carabinieri del comando provinciale di Varese coordinati dalla procura di Busto Arsizio, per il momento non è chiaro quale sia il movente. Il figlio della donna è piantonato in ospedale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Marnate: uccide la madre e tenta di togliersi la vita
MilanoToday è in caricamento