il messaggio / Senago

Dissequestrata la casa di Giulia Tramontano, la mamma: "Senza te non sono niente"

Loredana Fiemano ha pubblicato un messaggio su Instagram

"Cara Giulia, finalmente ho riportato tutto ciò che era tuo a casa", è il messaggio che Loredana Fiemano, mamma di Giulia Tramontano, ha pubblicato su Instagram. La casa in cui la donna è stata assassinata il 27 maggio 2023 dal compagno Alessandro Impagnatiello è stata dissequestrata. Così i famigliari della giovane di Senago, incinta al settimo mese, hanno potuto recuperare i beni della figlia e del nipotino Thiago, mai nato. 

Nella foto a corredo del messaggio alcune effetti personali di Giulia: un peluche, una disegno e una maglia con il nome del bambino. "Ho pianto, mi sono disperata, distrutta, devastata. Ho annusato ogni singola tua cosa - prosegue Loredana Fiemano -. Da ieri sento il tuo odore ovunque, vedo finalmente le tue cose come fossi tornata a casa".

La famiglia Tramontano aveva più volte chiesto il dissequestro dell'abitazione, per poter recuperare quello che della figlia era rimasto. Anche il proprietario dell'appartamento ne aveva chiesto la restituzione. Nella scorsa udienza la Corte d'Assise di Milano aveva dato l'ok. "Ho un dolore immenso. Mi lacera dentro. Mi toglie il fiato. Mi squarcia il cuore, quello che resta. Sì perché è così ho tutte le tue cose ora qui. Sento il tuo odore in tutta la casa. Ma tu? Giulia mia, vita mia senza te non sono più niente", conclude la donna nel suo straziante messaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissequestrata la casa di Giulia Tramontano, la mamma: "Senza te non sono niente"
MilanoToday è in caricamento