Donna litiga con suo marito e lo accoltella al petto: uomo muore dopo un mese di agonia

Il dramma lo scorso 7 novembre. L'uomo è morto martedì dopo un mese di agonia. I fatti

È morto il cinquantaduenne, di origini peruviane, accoltellato lo scorso 7 novembre dalla moglie - una connazionale di un anno più piccola - nel loro appartamento di via Montecassino, zona Ponte Lambro. La vittima, colpita con un fendente al petto, era stata ricoverata in condizioni gravi e martedì, dopo un mese di agonia, i medici ne hanno dichiarato il decesso. 

Il dramma si era consumato verso le 20 del 7 novembre, quando la donna aveva discusso con suo marito, tornato a casa - come spesso accadeva - ubriaco. Al termine della discussione, stando a quanto poi ricostruito dalla polizia, il cinquantaduenne aveva impugnato il coltello e la moglie, reagendo, lo aveva colpito al petto. Ad allertare i soccorsi era stata la figlia quindicenne della coppia, che aveva assistito alla lite e alla successiva coltellata

La cinquantunenne, che lavorava come colf e che per tanto tempo aveva sopportato liti e maltrattamenti, era stata inizialmente arrestata con l'accusa di tentato omicidio ed era finita in carcere. Pochi giorni dopo, però, aveva ottenuto i domiciliari a casa della sua datrice di lavoro, che aveva deciso di ospitare nella sua abitazione l'indagata insieme alla figlia e alla madre anziana. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con la morte del cinquantaduenne, con ogni probabilità, l'accusa verrà riformulata in omicidio volontario o preterintenzionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento