rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Opera

Opera, nasce a bordo di un'ambulanza

Era l'ultima corsa prima del fine turno, stamattina alle 6.30. Ma la bimba aveva fretta di nascere e non ha aspettato l'arrivo in ospedale. Aya è venuta al mondo fra Opera e Locate Triulzi a bordo dell'ambulanza della Croce Rossa. I dettagli

Una donna di 25 anni partoriente e un'ambulanza della Croce Rossa all'ultimo servizio prima del fine turno. Sono i protagonisti della vicenda che questa mattina alle 6.30 ha visto la nascita della piccola Aya.

L'ambulanza aveva appena caricato la donna, in piene doglie pre - parto e la stava portando all'ospedale di Melegnano. Ma la bimba aveva fretta di nascere e non ha aspettato l'arrivo in sala parto. Così l'autista del mezzo - fra Opera e Locate Triulzi - non ha potuto far altro che accostare l'ambulanza sul ciglio della strada, spegnere la sirena e aspettare che un'automedica la raggiungesse per portare a termine il parto.


Aya è nata così, a bordo di una ambulanza trasformata all'occorrenza in sala parto. Poi, mamma e figlia sono state accompagnate a Melegnano, dove - finalmente in ospedale - sono state assistite per tutte le procedure post partum.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Opera, nasce a bordo di un'ambulanza

MilanoToday è in caricamento