rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Cerro Maggiore

Operaio colpito da pezzi di ferro: grave

Incidente sul lavoro intorno alle 14 a Cerro Maggiore, hinterland nord ovest di Milano

Un uomo di 46 anni portato all'ospedale in codice rosso per una profonda ed estesa ferita al braccio. Grave incidente sul lavoro verso le 14 di giovedì 14 luglio alla Piattine e Profili Inox srl di via Luigi Zerbi 67, a Cerro Maggiore, hinterland nord ovest di Milano.

In base a una prima ricostruzione, l'operaio è stato colpito da alcune componenti di ferro fuoriuscite, per cause ancora da chiarire, da un macchinario. Sul posto sono intervenuti ambulanza e automedica del 118 e polizia locale.

A causa dell'importante ferita riportata, il 46enne è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Legnano. Al momento dell'arrivo dei soccorsi, come riferisce l'Azienda regionale emergenza urgenza, era cosciente e non dovrebbe correre pericolo di vita. Al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica dell'infortunio, gli agenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio colpito da pezzi di ferro: grave

MilanoToday è in caricamento