menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Infortunio sul lavoro a Milano, operaio cade da un'impalcatura e precipita per due metri

Sul posto ambulanza, automedica e polizia di Stato

Incidente sul lavoro a Milano in via Bramante nel pomeriggio di lunedì 9 novembre. Un operaio di 39 anni è rimasto ferito dopo essere caduto da un'altezza di circa due metri. Sul posto sono accorsi 118, con ambulanza e automedica, e polizia di Stato.

L'uomo stava lavorando all'interno di un cantiere quando è improvvisamente caduto da un'impalcatura facendo un volo di un paio di metri. A causa dello schianto si è rotto un polso e ha riportato un trauma alla caviglia, ma per fortuna le sue condizioni non sono gravi e al momento dell'arrivo dei soccorritori era cosciente. 

Dopo avergli prestato le prime cure sul posto, il personale di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) l'ha trasportato in codice giallo all'ospedale Niguarda di Milano. Sulla vicenda stanno effettuando accertamenti gli agenti della polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento