Cronaca Via Pietro Ferrero, 5

Pozzuolo Martesana, operaio di quarantatré anni folgorato nella fabbrica Ferrero: ferito

L'incidente è avvenuto lunedì mattina poco dopo le undici nello stabilimento Ferrero di Pozzuolo Martesana. La vittima, un operaio quarantatreenne, è stato portato in ospedale

L'incidente è avvenuto nell'azienda Ferrero - Frame da Youtube

Attimi di grande paura lunedì mattina nello stabilimento Ferrero di Pozzuolo Martesana, nel milanese, teatro di un incidente sul lavoro di cui è stato vittima un operaio di quarantatré anni. 

Pochi minuti dopo le undici, per cause ancora da accertare, l’uomo è rimasto “attaccato” a una presa da 220 volt - fortunatamente non industriale - ed è stato folgorato. Sul posto sono immediatamente intervenute due equipe di medici, a bordo di un elicottero partito da Milano e di un’ambulanza. 

La vittima, secondo quanto appreso da MilanoToday, è sempre rimasta sveglia e cosciente ed aveva tutti i parametri vitali nella norma. I soccorritori, però, hanno preferito verificare più dettagliatamente la sua attività cardiaca e ne hanno disposto il trasporto in ospedale a Vimercate in codice giallo. 

In azienda sono arrivati anche gli agenti della polizia locale di Bellinzago. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pozzuolo Martesana, operaio di quarantatré anni folgorato nella fabbrica Ferrero: ferito

MilanoToday è in caricamento