Cronaca Barona / Via Morimondo

Milano, incidente sul lavoro in uno showroom di moda: uomo precipita nel vuoto, è grave

L'uomo, un operaio di 56 anni, è stato portato al Policlinico in codice rosso. L'accaduto

Avrebbe perso l'equilibrio mentre si trovava su una scala a un'altezza di due o tre metri. Quindi, sarebbe caduto nel vuoto battendo con violenza la testa a terra. 

Incidente sul lavoro giovedì mattina in uno showroom di un'azienda che si occupa di moda in via Morimondo a Milano. Pochi minuti prima delle 13, per cause ancora in corso di accertamento, un 56enne - sembra che si tratti del titolare - è caduto da mentre effettuava alcuni interventi sull'impianto di illuminazione.

L'uomo, stando a quanto riferito dai soccorritori del 118, ha riportato un importante trauma cranico, una frattura alla caviglia e contusioni alla schiena. I sanitari, intervenuti con un'ambulanza e un'auto medica, lo hanno medicato sul posto e poi trasportato in codice rosso al Policlinico: le sue condizioni sono serie, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. 

Nello showroom sono intervenuti anche i carabinieri, che ora indagano per ricostruire con precisione l'accaduto. 

Soltanto mercoledì, due uomini - due operai di 46 e 54 anni - sono morti mentre lavoravano all'installazione di alcune paratie accanto ai binari a Pieve Emanuele. I due, che si erano trasferiti da Napoli per lavorare, sono stati travolti da una lastra in metallo e per loro non c'è stato nulla da fare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, incidente sul lavoro in uno showroom di moda: uomo precipita nel vuoto, è grave

MilanoToday è in caricamento