Cronaca

Investito da un muletto, muore operaio di 52 anni

Giuseppe Mugavero, originario di Cerignola, è morto questa mattina alle 12.30, investito da un muletto in manovra mentre stava andando a lavoro. Il fatto è accaduto all'esterno di una ditta di trasporti a Cornaredo

Il lavoro miete un'altra vittima. Questa mattina Giuseppe Mugavero, operaio di 52 anni, originario di Cerignola e residente a Milano, è stato investito da un muletto in manovra mentre stava andando al lavoro. L'infortunio si è verificato intorno alle 12.30, all'esterno di una ditta di trasporti e spedizioni internazionali a Cornaredo. A nulla sono valsi i soccorsi, l'uomo è morto sul colpo.

Secondo la prima ricostruzione della Polizia locale, la vittima stava entrando all'interno di una cooperativa che ha sede proprio vicino alla ditta. All'improvviso un muletto guidato da un trentacinquenne residente a Cormano, dipendente della ditta di spedizioni, ha investito Giuseppe Mugavero, rimasto schiacciato sotto il mezzo.

Sul posto sono intervenuti immediatamente l'auto medica del 118 e l'ambulanza della Croce Rossa: l'uomo però ha riportato lesioni gravissime alla testa, che in pochi minuti ne hanno provocato la morte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito da un muletto, muore operaio di 52 anni

MilanoToday è in caricamento