rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

Boom di acquisti online di orologi a basso costo, ma falsi: intercettati 500 in tre mesi

L'operazione delle Dogane a Linate

Più di cinquecento orologi di lusso, acquistati online, risultati contraffatti. E' quanto hanno scoperto in tre mesi i funzionari delle Dogane analizzando le spedizioni in arrivo all'aeroporto di Linate. Il bilancio del primo trimestre del 2021 parla infatti di 513 orologi intercettati, di marchi prestigiosi, acquistati online da soggetti privati a prezzi molto inferiori a quelli di mercato.

Sottoposti a verifiche tecniche di autenticità, questi orologi sono risultati contraffatti. In questi casi, è previsto il sequestro del bene e una multa da cento a settemila euro all'acquirente finale per la violazione della tutela del diritto di proprietà intellettuale. In caso di acquisti multipli, i funzionari delle Dogane denunciano l'acquirente all'autorità giudiziaria per introduzione e commercio di prodotti con segni falsi (articolo 474 del codice penale).

Il fenomeno, secondo l'Agenzia Dogane e Monopoli, ha avuto un notevole incremento con l'aumento dell'uso del commercio online anche in seguito alla pandemia covid e alla chiusura dei negozi per il lockdown.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boom di acquisti online di orologi a basso costo, ma falsi: intercettati 500 in tre mesi

MilanoToday è in caricamento