Cronaca Ortomercato / Via Cesare Lombroso

Ortomercato, tir bloccano l'ingresso: si rischia la chiusura

Nella notte del 13 febbraio una colonna di tir ha bloccato l'entrata 4 dell'ortomercato di Milano gestito da Sogemi. In Consiglio comunale la seduta decisiva sulla "sopravvivenza" dell'ortomercato

Il mercato è stato bloccato dai tir

Nella notte del 13 febbraio una colonna di tir, ha bloccato l'entrata 4 dell'ortomercato di Milano gestito da Sogemi. L'ingresso in questione è l'unico varco aperto di notte. Sul posto, per motivi di ordine pubblico, ci sono gli agenti della polizia di Stato. La protesta sembra sia collegata alla decisiva seduta del Consiglio comunale di Milano in programma lunedì.

Se maggioranza e opposizione non troveranno un accordo, si rischia il ritiro della delibera sul Piano di messa in sicurezza dell'Ortomercato, con conseguente fallimento di Sogemi, la società che gestisce l'Ortomercato, visto che proprio dal documento dipendono i fondi per mettere ordine ai bilanci della partecipata. Solo domani si saprà la risposta delle minoranze all'offerta proposta dalla maggioranza: ok a due emendamenti che porterebbero all'eliminazione dalla delibera di ogni riferimento alla delocalizzazione dei mercati generali, ma nessuna concessione sul fatto di mettere 'nero su bianco' che la struttura rimarrà nella sua attuale sede di via Lombroso, come invece vorrebbe il centrodestra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ortomercato, tir bloccano l'ingresso: si rischia la chiusura

MilanoToday è in caricamento