Latitante sorpreso al bar con una birra: arrestato da due carabinieri liberi dal servizio

È successo a Ossona nella serata di venerdì, l'uomo era stato condannato nel 2016

Immagine repertorio

Dopo la condanna era volato a Tenerife e fino a venerdì sera era riuscito a evitare le manette. Cosa lo ha tradito? Una birra in piazza a Ossona, comune dell'hinterland milanese. Nei guai un pregiudicato di 45 anni che nel 2012 si era reso responsabile di lesioni personali, danneggiamento e porto abusivo di armi. La notizia è stata resa nota dai carabinieri della compagnia di Legnano.

A notarlo in un bar della piazza con un boccale in mano sono stati due carabinieri della stazione di Castano Primo che, liberi dal servizio, si sono trovati di fronte al 45enne. L'uomo, secondo quanto riferito dagli investigatori, era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Novara nel 2016. Nel 2012, infatti, a Pombia (Novara) si era infatti reso responsabile di lesioni personali, danneggiamento e porto abusivo di armi; era stato condannato a un anno e un mese di carcere, ma dopo la sentenza era volato a Tenerife.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno quindi chiamato i rinforzi e sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Corbetta che hanno arrestato il 45enne. L'uomo è stato accompagnato nella casa circondariale di San Vittore a Milano, dove si trova a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

Torna su
MilanoToday è in caricamento