Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Caldaia malfunzionante, una donna e il suo bambino intossicati

Paura ad Ossona, nel Milanese, la sera di venerdì. Una donna di 42 anni e il suo bambino di un anno sono stati trasportati all'ospedale per intossicazione da monossido di carbonio

Sul posto i vigili del fuoco

Paura ad Ossona, nel Milanese, la sera di venerdì. Una donna di 42 anni e il suo bambino di 1 anno sono stati trasportati all'ospedale per intossicazione da monossido di carbonio a causa del malfunzionamento di una caldaia nel loro appartamento.

Le loro condizioni non sono gravi, anche se ora sono sotto osservazione. Il 118 li ha portati all'ospedale di Magenta in codice giallo.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per accertare le cause del malfunzionamento della caldaia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldaia malfunzionante, una donna e il suo bambino intossicati

MilanoToday è in caricamento