Milano, dal Comune un pacco dono e un assegno da 1800 euro per i nuovi genitori

Da metà dicembre via alle consegne del "pacco dono". Dall'anno nuovo reddito di maternità

pacco dono-2

Si chiama “pacco dono” ed è il regalo che il Comune di Milano, da metà dicembre, farà a tutti i nuovi genitori. In collaborazione con Unicef e con alcune aziende private che hanno aderito al progetto, palazzo Marino darà così il benvenuto a tutti i suoi nuovi piccoli cittadini. 

“Un gesto di affetto per i bebè e per i loro genitori - spiega una nota del Comune -, che qualche giorno dopo il lieto evento riceveranno a casa una lettera con le modalità di consegna che avverrà nelle farmacie Lloyds”.

Dentro il pacco dono le mamme e i papà troveranno una tutina, un bagnoschiuma, una confezione con due pannolini, una pasta protettiva, contenitori e vasetti per latte materno, dischetti antibatterici, creme per il seno e altri prodotti. 

L’iniziativa - sottolinea palazzo Marino - serve anche ad avviare una grande campagna di incoraggiamento e protezione dell’allattamento al seno con il sostegno di Unicef e Oms. All’interno del pacco dono ci saranno anche due libri illustrati e una guida ai servizi per l’infanzia e la famiglia.

“Come detto all’inizio di questo mandato – ha spiegato l’assessore alle politiche sociali, Pierfrancesco Majorino – abbiamo posto il sostegno alle famiglie e bambini al centro della nostra azione. Il pacco - ha concluso - è un segno di benvenuto nella nostra città che vogliamo sempre più vicina, attrattiva e accogliente per tutte le famiglie”.

“Un bellissimo dono per tutti i bambini nati e residenti a Milano - il commento dell’assessore ai servizi civici, Roberta Cocco - destinato a circa diecimila nuclei familiari ogni anno. Un gesto che testimonia l’attenzione di questa amministrazione comunale nei confronti delle nuove generazioni e per il quale ringraziamo i privati che con il loro sostegno hanno permesso la realizzazione di questa iniziativa”.

“Accogliere con un dono un bambino che è un dono è senz’altro un buon modo per entrare nel mondo e per essere riconosciuto come parte di una realtà sociale che è quella della propria città – ha sottolineato Fiammetta Casali, Presidente Unicef Milano –. Questo pacco dono può e deve essere anche la giusta occasione per promuovere e sostenere l’allattamento al seno che, per Oms e Unicef, è ‘un modo incomparabile per garantire il nutrimento ideale per la crescita sana e lo sviluppo dei lattanti”. 

Il pacco sarà donato a tutti i nuovi genitori, senza alcuna distinzione di reddito. 

pacco dono milano-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NON SOLO PACCO DONO: UN ASSEGNO DA 1800 EURO PER I NUOVI GENITORI 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento