Russia a Expo: imprese italiane non pagate, interviene l'ambasciata

Alti canali diplomatici per chiudere l'incredibile vicenda delle imprese edili coinvolte nella costruzione del padiglione russo a Expo 2015

Padiglione della Russia (Instagram _elleber)

Non è ancora finita l'odissea di alcune imprese italiane che - dopo avere lavorato per la costruzione del padiglione della Russia a Expo - non sono state pagate. La questione era scoppiata a giugno 2015. Nove imprese non pagate per circa un milione di euro. La vicenda coinvolgerà direttamente le ambasciate.

La storia: Rvs Holding, società di diritto russo che gestisce la partecipazione della Federazione russa all'esposizione universale, ha affidato a varie imprese italiane la costruzione del padiglione ma poi ha avanzato contestazioni per lavori incompleti e difettosi, quindi non ha pagato le imprese. Una perizia del tribunale di Milano ha però dato torto a Rvs Holding. Tra le contestazioni anche alcune assurdità: ad una impresa che si occupa di finiture d'interni è stata contestata la realizzazione 'scadente' di una parte di copertura del tetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bruno Pasquino, commissario generale di Expo, ha affermato di avere coinvolto l'ambasciata italiana a Mosca per tentare di risolvere il problema per via diplomatica, dopodiché saranno inevitabili le vie legali. Per ora l'unica impresa che è riuscita ad ottenere un accordo con Rvs Holding è la Coiver Contract di Cormano. Le altre aspettano ancora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento