rotate-mobile
Cronaca piazza Ghirlandaio

Truffa a piazza Ghirlandaio: paga la colazione con soldi falsi

Fermato giovane senegalese per aver pagato un succo di frutta e un caffè con 50 euro contraffatti. Trovate nelle tasche altre banconote false. In corso le indagini su una possibile banda organizzata

Fa colazione con 50 euro falsi. È successo questa mattina a Milano in un bar di piazza Ghirlandaio, dove un 26enne senegalese ha pagato un succo di frutta e un caffè con soldi contraffatti mettendosi in tasca il resto. Se ne è accorto immediatamente il commerciante che ha subito dato l'allarme. L'uomo è stato fermato in piazzale Gambara da due agenti della polizia locale contro i quali si è scagliato sferrando calci e pugni.

Nelle tasche del giovane, già precedentemente fermato per ricettazione, furto e resistenza sono state trovate una serie di bancanote fasulle da 20 euri, il che fa pensare ad una attività reiterata. A questo proposito, come dichiarato dal vicesindaco e assessore alla sicurezza Riccardo De Corato, sono in corso le indagini per far luce sulla possibile esistenza di una banda organizzata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa a piazza Ghirlandaio: paga la colazione con soldi falsi

MilanoToday è in caricamento