rotate-mobile
Cronaca San Donato Milanese

E' malato, manager compra pagina Corriere e promette 50 nuovi posti

L'uomo 61enne si presenta così: "Sono un imprenditore italiano che ha creato una piccola multinazionale di servizi, sono sempre stato contento e soddisfatto per quanto ha fatto nella vita per me e per gli altri"

Angelo Corigliano, imprenditore di San Donato milanese, gli diagnosticano una malattia il mese scorso e decide di dare il massimo per la sua azienda e per gli altri, promettendo di creare entro un anno 50 posti di lavoro a tempo indeterminato nella sua Itex Srl. E lo annuncia comprando una pagina del Corriere della Sera di giovedì 4 ottobre.

L'uomo 61enne, presidente dell'azienda, si presenta così a pagina 22.  "Sono un imprenditore italiano che ha creato una piccola multinazionale di servizi, sono sempre stato contento e soddisfatto per quanto ha fatto nella vita per me e per gli altri. Ho una splendida famiglia cui devo tutto. Ho dei meravigliosi collaboratori che hanno contribuito al successo della mia impresa, anche se ora la crisi morde feroce". 

Poi annuncia la malattia. "Ma ora è cambiato tutto". E promette: "Ho deciso di investire nella mia azienda per un suo rapido sviluppo promettendo di creare, entro un anno, 50 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato". Che lui poi chiama infinito. Infinito come il traguardo che desidera per la sua azienda che deve andare avanti nonostante la sua malattia. "Voglio che cambi nel tempo, si adegui alle difficoltà, cavalchi le opportunità con le competenze e le risorse umane che servono".

Infine, prima di ringraziare tutti coloro che li sono stati accanto a cominciare da alcune équipe mediche, lancia un messaggio a tutti gli imprenditori italiani ed alla nazione. "Infinita sarà la mia soddisfazione di aver dato un piccolo contributo al rilancio del nostro paese".

 
 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' malato, manager compra pagina Corriere e promette 50 nuovi posti

MilanoToday è in caricamento