Palpeggia una donna su un treno della M2, bloccato dagli operatori di Atm

L'uomo è stato colto in flagranza e consegnato agli agenti della Polmetro

Repertorio

Bloccato da uomini del personale di Atm un molestatore sulla linea 2 del metrò milanese. E' successo sabato 28 luglio verso mezzogiorno tra Loreto e Caiazzo.

Gli operatori hanno notato un passeggero che stava palpeggiando una giovane e lo hanno fermato subito. Mentre uno dei due operatori ha accompagnato fuori dal metrò, a Caiazzo, la vittima per rassicurarla e tranquillizzarla, l'altro ha proseguito il viaggio col molestatore fino a Gioia, dove l'ha dato in consegna agli agenti della Polmetro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'autore del reato è un 33enne irregolare del Mali con un precedente: nel 2017 aveva rifiutato, a un controllo, di fornire le proprie generalità. Risponde di violenza sessuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento