Cronaca

Tangenti: arrestato per corruzione Saltarelli, l'ex presidente Cassa Ragionieri

L'arresto martedì mattina

Saltarelli

Paolo Saltarelli, ex presidente della Cassa Nazionale dei Ragionieri e dei periti commerciali, è stato arrestato martedì mattina dai militari del nucleo speciale di polizia valutaria della guardia di finanza.

Saltarelli è accusato di corruzione. Secondo le ipotesi degli investigatori, avrebbe intascato una mazzetta di poco inferiore al milione di euro.

L'inchiesta sembra essere un filone di quella che ha riguardato la holding Sopaf, dei fratelli Magnoni, che, direttamente o attraverso controllate, avrebbe raggirato alcune casse di previdenza, tra cui quelle dei ragionieri e dei giornalisti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tangenti: arrestato per corruzione Saltarelli, l'ex presidente Cassa Ragionieri

MilanoToday è in caricamento