menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I due avevano rubato decine di bottiglie di vino

I due avevano rubato decine di bottiglie di vino

Parabiago, rubano bottiglie di vino: arrestata "Banda del Lambrusco"

I carabinieri della stazione di Parabiago hanno arrestato due ladri con la passione per il vino: avevano rubato decine di bottiglie dai box

Due uomini, nella notte tra martedì e mercoledì, hanno messo a segno diversi furti a Parabiago. Il loro obiettivo, però, non erano oro e gioielli. Anche gli oggetti tecnologici non hanno attirato il loro interesse. No. Tutta la loro attenzione era dedicata alle bottiglie di vino conservate nei box di diverse abitazioni, oltre a due martelli pneumatici.

Ma andiamo con ordine. I ladri con la passione per il lambrusco, due macedoni di quarantotto anni, avevano appena concluso la loro notte di "lavoro". Erano le quatto del mattino, il cielo cominciava a schiarirsi, e stavano riponendo il frutto di ore di furti nel bagagliaio di una fiat Multipla parcheggiata in via Croce.

Ma la loro ultima fatica prima di andare a riposarsi si è scontrata contro il muro della legge: proprio mentre stavano caricando tutta la refurtiva una pattuglia dei carabinieri di Parabiago è passata di fronte a loro. I malviventi hanno preso paura e sono schizzati a bordo di una Renault Twingo e hanno cercato di allontanarsi.

I militari, insospettiti, li hanno seguiti e bloccati. I due hanno subito confessato di aver messo a segno diversi furti durante la notte e di aver nascosto la refurtiva nel bagliiaio della Fiat Multipla, anch'essa rubata dagli stessi malviventi lo scorso mese di maggio a Gallarate, nel varesotto.

La banda del lambrusco è stata arrestata e nelle prossime sarà processata con rito direttissimo presso la procura di Milano. Forse la prossima volta andranno a comprare il vino al supermercato, anziché rubarlo dai box.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento