rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Inaugurato il nuovo parco nel quartiere Adriano: 51mila metri quadrati

Un polmone verde di oltre 51 mila metri quadrati in città, grande quanto sette campi di calcio e con quasi 500 alberi

Un polmone verde di oltre 51 mila metri quadrati in città, grande quanto sette campi di calcio e con quasi 500 alberi. È stato inaugurato sabato pomeriggio dalla vicesindaco con delega all’Urbanistica Ada Lucia De Cesaris e dal Presidente di Zona 2, Mario Villa alla presenza di centinaia di abitanti, il nuovo parco del quartiere Adriano, nell’area ex Magneti Marelli a nord di Milano sita ai confini con Sesto San Giovanni.

Un’area verde dal disegno contemporaneo, con spazi di incontro, percorsi accessibili a tutti e attrezzature adatte a ogni età, a disposizione degli abitanti della zona, ma non solo. Al centro la zona più ampia e aperta: un grande prato di quasi 39 mila metri quadrati, circondato da zone alberate che formano un sistema di verde “naturale”.

Questa parte, vero e proprio cuore del parco Adriano, offre spazi per il gioco, le attività legate alla salute e al benessere come lo jogging, il riposo e lo svago: un chiosco integrato nel verde è adibito a ristoro e servizi, e offre anche un’area con pergolato per la consumazione di cibi e bevande. Ai lati le attrezzature per il gioco dei bambini e per la sosta, spiazzi e sedute, campi per il gioco delle bocce, pergole per l’incontro e la socializzazione di anziani, giardini fioriti e architetture vegetali.

Prevista anche un’area cani. Caratteristica importante: il parco Adriano è stato progettato e realizzato senza ostacoli o barriere, ed è quindi fruibile da tutti. La riconoscibilità tattile e la superficie dei percorsi per camminare nel verde, inoltre, agevolano l’orientamento e garantiscono un’accessibilità ottimale per persone con disabilità, non vedenti, anziani, bambini, carrozzine. Ampia la dotazione di arredi, solidi e resistenti: 127 panchine in legno tipo Milano, pergolati con panche e tavoli, 39 cestini e fontanelle. Per i giochi dei bimbi sono stati realizzati 16 complessi specifici con una robusta struttura in legno di pino, tipo castello, con casetta a due piani, ponte sospeso, torre e scivolo a doppia onda, struttura di arrampicata con rete e pioli in legno di betulla e trave di sospensione anch’essa a pioli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato il nuovo parco nel quartiere Adriano: 51mila metri quadrati

MilanoToday è in caricamento