menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Partenze a Linate (foto Tecno-Tre.it)

Partenze a Linate (foto Tecno-Tre.it)

Linate: "Arriva il deputato, tutte le auto dalle partenze cacciate"

Scene di ordinaria "cafoneria" istituzionale raccontate da un tassista: "Mi hanno cacciato mentre stavo scaricando un cliente"

Scene di ordinaria "cafoneria" istituzionale a Linate, uno degli aeroporti milanesi, l'altro giorno. Lo racconta un lettore di professione tassista. 

Spiega S. S.: "Sono un tassista, e a causa dei lavori alle partenze, i taxi sono costretti a fermarsi sulla corsia di marcia per far scendere i clienti".

Proprio mentre stava effettuando questa operazione, il lettore di trova davanti un agente di polizia locale: "Dai forza spostiamo questo veicolo, mi ordina con aria spavalda (mentre il cliente scendeva), che c'è il deputato che deve uscire, ci sono le zone di sosta". Il tassista, stranito visto che ci sono i lavori, chiede: "Me le può indicare!?".

A questo punto il vigili e il personale della scorta ha iniziato a scaldarsi, mandando "a quel paese" il lettore, che è stato costretto a spostare il taxi. Ubi maior...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento