rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Monza, il virus è scomparso ma resta l’infezione per il giovane parmense

Rimane sotto osservazione il giovane parmense colpito dal virus dell’influenza A. Dall’assessorato alla sanita regionale arriva la conferma che l’AH1N1 è stato debellato, ma permane l’infezione polmonare

Il ragazzo di Parma, ricoverato al San Gerardo da qualche giorno, ha sconfitto il virus dell’influenza A, anche se restano le complicanze dell’infezione polmonare.

Lo annuncia Luciano Bresciani, assessore lombardo alla sanità, che conferma che “il virus è scomparso dal suo organismo, è stato battuto”. Le condizioni del ragazzo rimangono comunque gravi, per una infezione polmonare da Pseudomonas aeruginosa: “si conosce bene la sensibilità agli antibiotici di questo virus ci sono tutti gli strumenti per abbattere il germe, e i sanitari di Monza li hanno già messi in atto” ha detto Bresciani.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza, il virus è scomparso ma resta l’infezione per il giovane parmense

MilanoToday è in caricamento