Pasqua, la polizia intensifica i controlli in Duomo e in tutta Milano

Il piano della questura nel dettaglio

Controlli della polizia in Duomo (foto Flickr, Comune di Milano)

Intensificato il controllo della polizia in occasione delle festività di Pasqua. Dalla questura è stato elaborato un piano di sicurezza speciale per vigilare le aree con "obiettivi istituzionali" e quelle che saranno maggiormente frequentate da cittadini e turisti, come le chiese, i monumenti, i musei, i centri commerciali e i supermercati. Sarà irrobustito anche il controllo sui mezzi pubblici così come i servizi antirapina e antiscippo.

Le vie dello shopping saranno presidiate soprattutto ad opera dei vari commissariati cittadini: sotto la lente d'ingrandimento strade come piazza del Duomo, corso Vittorio Emanuele, il Quadrilatero della Moda, la Darsena, piazza Gae Aulenti, corso Garibaldi, corso Como e corso Buenos Aires.

Lo stesso verrà fatto anche da parte dei commissariati fuori Milano nonché dal personale dell'Ufficio di prevenzione generale con le volanti, i motoclisti, la sezione "polbike", le pattuglie a cavallo. La Polmetro presidierà le stazioni e i treni della metropolitana. In tutto saranno presenti sul campo circa 700 pattuglie.

Digos, squadra mobile e scientifica saranno invece presenti (in borghese) nelle zone con maggiore affluenza di turisti e fedeli, insieme ai carabinieri, alla polizia locale e ai militari dell'esercito. Aeroporti e stazioni ferroviarie saranno presidiatti rispettivamente dalla polizia di frontiera e dalla Polfer. Anche la polizia stradale intensificherà la sua attività sul territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piazza Duomo: potenziata vigilanza agli accessi

Dalle 8 del 28 marzo alle 20 del 2 aprile è potenziato il dispositivo di vigilanza agli accessi di piazza del Duomo, dove sono previsti molteplici eventi liturgici. Sul sagrato della Cattedrale è previsto il raddoppio delle corsie d'accesso per evitare che si formino lunghe file. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento