rotate-mobile
Cronaca Garibaldi / Piazza Sigmund Freud

Il passaporto (falso) è spagnolo, scoperto perché non sa parlare la lingua

L'uomo ha poi ammesso d'averlo acquistato illegalmente ed è stato arrestato

Un uomo con un documento falso è stato scoperto e arrestato alla stazione milanese di Porta Garibaldi, mentre era in procinto di partire per Parigi. E' successo nei giorni scorsi. Il personale della polizia ferroviaria, che stava vigilando all'interno della stazione, ha chiesto all'uomo (risultato un egiziano di 29 anni) di esibire il suo documento.

Il 29enne ha consegnato un passaporto spagnolo, ma non era in grado di esprimersi in quella lingua e mostrava parecchio disagio durante le fasi di controllo. Per questo i poliziotti, nutrendo dubbi, hanno proceduto a ulteriori accertamenti e domande. Alla fine l'uomo ha ammesso di avere acquistato illegalmente il passaporto qualche giorno prima e ha fornito le sue vere generalità.

A quel punto l'uomo è stato arrestato e portato nelle camere di sicurezza della questura milanese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il passaporto (falso) è spagnolo, scoperto perché non sa parlare la lingua

MilanoToday è in caricamento