rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

La truffa delle finte patenti estere trasformate in italiane

Denunciati cinque uomini, tra residenti in Lombardia e due nel Verbano

Trucco fallito. Cinque uomini, due residenti nel Verbano e tre in Lombardia, sono stati denunciati dalla polizia stradale di Verbania per aver cercato di ottenere la conversione in patenti italiane di cinque patenti polacche e belga in realtà false. 

I cinque, stando a quanto riferito dagli investigatori, si erano presentati alla motorizzazione di Domodossola e avevano avviato le pratiche per vedersi riconosciute le loro patenti anche in Italia. C'era un piccolo particolare, però: quei documenti erano assolutamenti contraffatti e nessuno di loro aveva conseguito la patente nel Paese d'origine. 

Uno dei cinque - non proprio con una mossa furbissima - nonostante fosse in possesso di una patente, vera, di categoria B, aveva presentato una "licenza" di categoria superiore, falsa, soltanto per essere abilitato alla guida dei camion. 

I cinque devono adesso rispondere delle accuse di falso materiale e uso di atto falsi. I loro documenti sono stati chiaramente sequestrati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La truffa delle finte patenti estere trasformate in italiane

MilanoToday è in caricamento