rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Paullo

Paullo, si perde bimbo di 10 anni: addormentato nelle campagne

E' tornato a casa da solo verso mezzanotte, un bimbo rumeno di 10 anni da poco a Paullo. Si era perso nelle campagne oltre la provinciale 415 e poi si era addormentato nei campi. I dettagli

Non vedendolo rincasare con gli altri tre figli alle 19.30, il padre - cittadino rumeno da poco trasferitosi in Italia insieme alla famiglia, alle 22.30 è andato a sporgere denuncia di scomparsa dai carabinieri. Così ieri sera, come era successo a Melegnano per l'allontanamento del piccolo Jordan, sono partiti i soccorsi.

I fratelli del bimbo - 10 anni - hanno riferito agli investigatori di averlo visto cadere nel fiume Muzza, di averlo visto uscire da solo e poi di averlo perso di vista mentre giocavano al parco Santarcisio. Sul posto, a battere le rive del canale e le campagne del paullese sono state impiegate tutte le pattuglie dell'arma disponibili, alcune delle quali fatte arrivare da Segrate, Peschiera e San Donato. Immediato l'intervento dei mezzi dei vigili del fuoco che hanno proceduto ad illuminare con le fotoelettriche mobili le rive e dei sommozzatori che da subito hanno scandagliato il fondo del Muzza.


Intervento tanto tempestivo e massiccio quanto, per fortuna, inutile perchè il bambino è tornato a casa da solo, verso mezzanotte. Ai genitori e ai carabinieri ha raccontato di essersi perso e di aver vagato oltre la provinciale 415 in campagna. Poi, per riposarsi, si è steso sull'erba e si è addormentato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paullo, si perde bimbo di 10 anni: addormentato nelle campagne

MilanoToday è in caricamento