rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Stazione Centrale / Piazza Duca D'Aosta

Pedopornografia, maxi indagine: arrestato anche un sacerdote

L'operazione della polizia postale di Milano: quattro arresti in Italia, 233 indagati in 35 Paesi

Maxi operazione anti pedofilia condotta dalla polizia postale di Milano: in manette quattro persone, ma gli indagati sono 233 in ben trentacinque Stati. Gli italiani sono 29. Le indagini sono state avviate nel 2012 monitorando alcuni siti web e servizi di condivisione di immagini, perfettamente nella norma ma che di fatto fungevano da "punto d'incontro" tra pedofili che poi si spostavano su altri canali (tra cui la posta elettronica) per scambiarsi le immagini incriminate.

Gli arrestati sono un sacerdote di 49 anni di Lariano (Roma), un operaio di 51 anni di Roma e due disoccupati di 51 e 58 anni di Bordighera (Imperia) e Alassio (Savona). Alcuni indagati risiedono in Lombardia, in particolare a Besana Brianza (Mb), Busnago (Mb) e Cava Manara (Pv). Le indagini si sono svolte con intercettazioni telematiche e telefoniche e attività sotto copertura. Sequestrati computer, smartphones e vari dispositivi informatici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedopornografia, maxi indagine: arrestato anche un sacerdote

MilanoToday è in caricamento