Preso pedofilo: aveva agenda con nomi ed età dei minori

Accertato almeno un caso di abusi sessuali. L'uomo ha precedenti specifici

Arrestato pedofilo

Arrestato un pedofilo "itinerante", che si muoveva con il treno tra la Brianza, Milano e la provincia di Pavia. I carabinieri di Vigevano sono intervenuti in via della Gioia dopo che alcuni minorenni avevano fermato una pattuglia in transito, riferendo di molestie appena ricevute da un adulto.

L'uomo aveva proposto ai ragazzi sesso in cambio di soldi. I carabinieri lo hanno rintracciato e bloccato. Aveva con sé un taccuino con annotati nomi e date di nascita di minorenni: tra questi un 14enne vigevanese sentito poi dai militari. Il ragazzino ha raccontato una storia atroce di abusi sessuali da agosto 2014, mese in cui aveva conosciuto l'uomo sul treno diretto a Cesano Boscone.

Dalla conoscenza l'uomo era passato alla persecuzione, fino a convincere il 14enne a seguirlo in una casa abbandonata vicino alla stazione ferroviaria di Vigevano, dove lo aveva costretto a subire un rapporto sessuale. Con violenza e minacce, nei mesi successivi, lo aveva costretto altre volte agli abusi, soprattutto nelle campagne vicine alla stazione di Albairate.

Successivi accertamenti hanno comprovato altri approcci tentati con un 14enne e un 16enne sempre di Vigevano, ma i due hanno negato di avere subito violenze.

L'uomo è un 55enne originario di Seveso, in Brianza. Risulta coniugato ma di fatto senza fissa dimora. Alle spalle ha precedenti specifici in materia di violenza sessuale su minori di 14 anni, dunque per pedofilia. Nel 2013 era stato scarcerato dopo un periodo nel penitenziario. I carabinieri lo hanno portato nel carcere di Pavia in attesa della convalida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'agendina i carabinieri hanno trovato nomi di minori delle zone di Cinisello Balsamo, Milano, Pavia e Genova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento