rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Cagnola / Viale Certosa

Molestie sessuali contro bambini di 10, 5 e 2 anni: arrestato "inquietante pedofilo seriale"

L'orco, un italiano cinquantenne e disoccupato, è stato arrestato martedì sera dagli agenti della 4° Sezione della Squadra Mobile

Dieci, cinque e perfino due anni. Bambini piccoli - piccolissimi - abusati sessualmente con depravazione e cinismo. Creature innocenti marchiate per sempre dal gesto sudicio di quello che, nell'ordinanza di custodia cautelare - firmata dal gip Roberto Arnaldi, su richiesta del pm Gianfranco Gallo - viene definito dall'autorità giudiziaria come un "soggetto con l'inquietante caratteristica del pedofilo seriale". L'orco, un italiano cinquantenne e disoccupato, è stato arrestato martedì sera dagli agenti della 4° Sezione della Squadra Mobile di Milano, diretti da Rita Fabretti.

Contesto delle violenze è il quartiere periferico di Quarto Oggiaro. Le indagini cominciano alcuni mesi fa. Un familiare dell'ultima vittima, un minore di appena cinque anni, coglie che qualcosa non va nel bambino. Un racconto del piccolo lascia poco spazio all'immaginazione e conferma i timori. Il presunto autore della violenza è un parente della vittima. In passato era stato in carcere proprio con la pesante accusa di pedofilia: nel 2004 aveva abusato di un ragazzino di dieci anni. Scontata la condanna, nel 2007 l'uomo era tornato in libertà.

Ricevuta la denuncia, i poliziotti della Mobile cominciano un lavoro fatto di intercettazioni telefoniche ed ambientali per ricostruire se effettivamente il pedofilo fosse tornato a colpire.

Durante le indagini emerge che, subito dopo la violenza denunciata, diverse persone vicine alla famiglia avevano massacrato di botte il cinquantenne costringendolo ad allontanarsi dal quartiere. Sempre grazie alle intercettazioni viene fuori che nell'elenco delle violenze commesse dall'uomo, oltre all'abuso contro il minore di cinque anni, ce ne fosse un altro risalente al 2009, due anni dopo la scarcerazione. All'epoca aveva abusato di una bambina di due anni ma la cosa non era mai emersa fino a queste indagini. Molestie realizzate sempre in un contesto parentale allargato, senza alcuna complicità, ma senza mai venire a galla.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestie sessuali contro bambini di 10, 5 e 2 anni: arrestato "inquietante pedofilo seriale"

MilanoToday è in caricamento