rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Stazione Centrale / Piazza Duca d'Aosta

Mostra un permesso di soggiorno falso ai poliziotti: arrestato

L'uomo era stato fermato per un controllo di routine

E' stato scoperto durante un normale controllo di polizia con un documento contraffatto e, per questo, è stato arrestato. E' successo alla stazione Centrale di Milano nella giornata di martedì 21 giugno. L'uomo è un 43enne marocchino.

Gli agenti di polizia ferroviaria, durante i normali servizi di vigilanza presso la stazione, hanno proceduto al controllo del 43enne chiedendogli un documento d'identità. E lui ha consegnato un permesso di soggiorno rilasciato dalle autorità spagnole, in corso di validità. 

Ma i poliziotti hanno notato alcune anomalie sul documento, in particolare sulla stampa dei caratteri, ed anche l'assenza di alcuni elementi di sicurezza previsti dalla legge. In seguito la polizia scientifica ha confermato che il permesso di soggiorno era fasullo, così l'uomo è stato arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostra un permesso di soggiorno falso ai poliziotti: arrestato

MilanoToday è in caricamento