Cronaca

Peruviano arrestato a Malpensa, viaggiava con oltre 2kg di coca

La Guardia di Finanza ha arrestato nello scalo milanese di Malpensa un peruviano. L’uomo nel doppio fondo dei suoi zaini aveva quasi 3kg di cocaina. Arrestati, con una “consegna controllata” anche i suoi tre complici

La Guardia di Finanza stamattina ha arrestato un trafficante peruviano e i suoi tre acquirenti allo scalo milanese di Malpensa, in provincia di Varese.

All’uomo, proveniente da Lima, sono stati sequestrati 2 chili e 700 grammi di cocaina. Il giovane peruviano aveva dato segnali di nervosismo al suo approccio ai controlli doganali. La sua mancanza di sangue freddo ha insospettito i finanziari, che hanno voluto controllare le sue valigie.

Nel doppiofondo di 3 zaini sono stati scoperti i pacchetti di cocaina. A quel punto le autorità hanno deciso per una “consegna controllata” nella speranza di poter arrestare i complici dell’uomo. E così è stato, oltre al corriere, in manette sono finiti i suoi 3 complici, anch’essi peruviani ma residenti a Brugherio.

Il valore degli stupefacenti sequestrati si aggira intorno al mezzo milione di euro.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peruviano arrestato a Malpensa, viaggiava con oltre 2kg di coca

MilanoToday è in caricamento