Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Lambro, si riunisce la protezione civile. Forse atto doloso

Stamattina, dopo lo sversamenti di idrocarburi nel fiume Lambro il Comitato Provinciale della Protezione Civile si è riunito. Da una nota della questura l'atto potrebbe essere di origine dolosa. Continuano le azioni delle squadre specializzate

Dopo la tragedia e i primi interventi, il Comitato Provinciale della Protezione Civile presieduto dal Prefetto di Milano  Gian Valerio Lombardi si è riunito per valutare la situazione e capire quali misure adottare.
Le conseguenze dello sversamento nel Lambro di un serbatoio dell'ex raffineria Lombarda Petroli di Villasanta sono già visibili a tutti. Il vice-sindaco e assessore con delega alla protezione civile, Riccardo De Corato ha reso noto l'avvistamento di anatre e germani morti, presumibilmente per la presenza di carburanti nel fiume, anche a Milano.

Nel corso dell'incontro è stata esaminata la grave situazione del fiume Lambro verificatasi a seguito dello sversamento di ingenti quantità di idrocarburi. Come si spiega in una nota della Prefettura: è stato preso atto che l'evento è stato causato quasi certamente da un atto doloso e, come tale, assolutamente imprevedibile.

Sul punto sono in corso indagini condotte dall'Autorità Giudiziaria. Il Centro Coordinamento Soccorsi, attivato immediatamente dopo l'evento presso la Prefettura ha intanto, senza soluzione di continuità, proseguito l'attività di monitoraggio e di intervento lungo il corso del fiume interessato.

Nel corso della nottata, in coordinamento con le Prefetture di Lodi e Piacenza, le squadre specializzate hanno provveduto al pompaggio degli idrocarburi e al posizionamento di barriere e materiali oleoassorbenti nei punti ritenuti più idonei a tali attività. Il Centro Coordinamento Soccorsi ha, inoltre, allertato le Prefetture di tutte le province interessate dal corso dei fiumi Lambro e Po nonché la Regione Emilia Romagna. Tale ente ha già messo a disposizione risorse umane e strumentali per contenere la sostanza oleosa in prossimità del Po.

Guarda il video (youreporter)

 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lambro, si riunisce la protezione civile. Forse atto doloso

MilanoToday è in caricamento