menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Senzatetto

Senzatetto

Senzatetto, al via il piano d'accoglienza: 2.700 posti letto a regime

Riproposto il piano con gli stessi numeri del 2013

E' partito il piano invernale per assistere e accogliere i senzatetto durante i mesi più freddi. Lo comunica l'assessore ai servizi sociali Pierfrancesco Majorino. I posti sono inizialmente circa 1.500 ma - come l'anno scorso - saranno 2.700 a "regime". Nella notte tra lunedì 24 e martedì 25, in tutto, il comune di Milano ha accolto 1.650 persone, tra cui 577 profughi.

Il piano di accoglienza per senzatetto durerà fino al 30 aprile 2015, disponendo persone nelle strutture esistenti (anche convenzionate) e in altre predisposte dall'amministrazione e gestite con bandi pubblici. I posti letto sono più del doppio rispetto a quelli del 2010, quando Milano riusciva ad accogliere non più di 1.248 persone, ma anche 200 in più rispetto al 2012, quando ne accoglieva 2.500.

Al senzatetto viene rilasciata una tessera nominativa con foto, per consentire l'accesso ai servizi essenziali. A tutti viene effettuata una visita medica comprensiva del test Mantoux a Villa Marelli. "Con il piano cerchiamo di aiutare anche queste persone ad uscire gradualmente dalla difficoltà in cui si trovano accompagnandole verso una nuova autonomia lavorativa e abitativa, perché uscire da certe situazioni da soli è veramente difficile", afferma Majorino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento