Cronaca

Venticinque piante di marijuana: scoperta una piantagione

Il fatto

Immagine repertorio

Ancora una piantagione di marijuana tra il granoturco. L'altro giorno i militari della guardia di finanza del gruppo Rho hanno scoperto venticinuqe piante di cannabis in un campo coltivato a granoturco a Bareggio, comune dell'hinterland milanese.

La piantagione era quasi invisibile, tanto che ci si poteva arrivare soltanto attraverso un cunicolo ricavato sotto la vegetazione. I militari delle fiamme gialle sono riusciti a notarla grazie al supporto degli elicotteri della sezione aerea di Varese durante una serie di indagini finalizzate al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti.

Le piante avrebbero prodotto circa 70 chili di "erba", sostanza che una volta immesso sul mercato avrebbe consentito di realizzare un introito di oltre 50mila euro, "importo che sarebbe cresciuto di dieci volte al termine della filiera", precisano i  finanzieri in una nota. Per il momento non sono stati ancora identificati gli "agricoltori", ma sul caso ci sono indagini in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venticinque piante di marijuana: scoperta una piantagione

MilanoToday è in caricamento