rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Lambrate / Piazza Pietro Gobetti

Piazza Gobetti, fuga di gas: due morti e quattro intossicati

La fuga di monossido di carbonio è avvenuta nelle prime ore del mattino. Alcuni degli intossicati sono gravi. Inutili i soccorsi per le due persone morte

E' di due morti e quattro intossicati il bilancio di una fuga di gas avvenuta in un palazzo di Piazza Gobetti, nella zona di Città studi. La fuga si è verificata nelle prime ore del mattino ed ha ucciso due persone.

I quattro intossicati presentano gradi di gravità diversi. Sul posto sono intervenuti il 118 di Milano, la polizia e i vigili del fuoco.

A causare la fuga sarebbe stato il malfunzionamento di uno scaldabagno. Le infiltrazioni di monossido si sarebbero da diffuse in alcuni appartamenti, uccidendo nel sonno un 45enne italiano e la sua compagna polacca di 46 anni. I due sono stati i primi a dare l'allarme, ma la quantità di monossido inalate è stata loro fatale.

Le persone intossicate sono state ricoverate due all'ospedale San Raffaele, due alla clinica Città Studi e una al Niguarda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Gobetti, fuga di gas: due morti e quattro intossicati

MilanoToday è in caricamento